Termini e condizioni

Ultimo aggiornamento: 18 luglio 2021

I presenti termini e condizioni (di seguito i "Termini") si applicano all'utilizzo da parte dei professionisti (nel prosieguo "Professionisti") dei pazienti (nel prosieguo "Pazienti") e di tutti gli utenti (nel prosieguo e unitamente ai Professionisti "Utenti") della Piattaforma "Yealthy" (di seguito "Piattaforma") di proprietà della Società Yealthy S.r.l. Società Benefit (P. IVA 11673460967), con sede legale in Viale Misurata 61, 20146, Milano (di seguito la "Società").

Gli Utenti, effettuando l'iscrizione secondo la procedura in Piattaforma accettano di essere vincolati dai presenti Termini.

La Piattaforma è di esclusiva proprietà della Società e tutti i diritti non garantiti agli Utenti nei presenti Termini sono riservati alla Società stessa.

La Società si riserva il diritto di modificare i Termini in qualsiasi momento pubblicando la nuova versione con apposita dicitura quale, a titolo semplificativo, "Ultimo aggiornamento" o data più recente.

In caso di modifica, gli Utenti verranno informati tramite email con 30 giorni di preavviso dall'entrata in vigore delle modifiche e, qualora questi non siano d'accordo con tali modifiche, potranno risolvere i Termini unilateralmente tramite risposta alla menzionata email.

Qualora i Professionisti abbiano degli accordi con delle strutture con cui collaborano e che possono rapportarsi o influenzare i presenti termini, tali accordi dovranno essere considerasti specifici rispetto ai presenti Termini e da doversi applicare primariamente rispetto a questi ultimi.

Per qualsiasi dubbio o informazione relativi ai Termini contattaci all'indirizzo email care@yealthy.it.

1. La Piattaforma e la Società

1.1. I presenti Termini disciplinano le regole di utilizzo della Piattaforma, attraverso la quale i Professionisti forniscono una consulenza medico-sanitaria a distanza (nello specifico "Videovisita" e "Chat") ai pazienti (di seguito "Paziente" o "Pazienti") sulla base della documentazione medica fornita dagli stessi sulla Piattaforma in totale autonomia.

1.2. A tal fine si precisa che:

1.2.1. La "Videovisita" (termine a tal file usato nell'accezione di Televisita, così come definita dalle Indicazioni nazionali per l'erogazione di prestazioni in telemedicina del 17 dicembre 2020) è un atto sanitario in cui il Professionista interagisce a distanza con il Paziente, con l'eventuale supporto di un caregiver, che può dar luogo alla prescrizione di farmaci o di cure. Durante la Videovisita, un operatore sanitario che si trovi vicino al Paziente, può assistere il Professionista. In funzione dei casi, un determinato servizio potrà includere sia una "Videovisita" sia altri servizi strumentali all'erogazione stessa, quali ad esempio esami diagnostici con prelievi da effettuare a domicilio.

1.2.2. La "Chat" è un atto sanitario con cui il Professionista interagisce a distanza con il Paziente e che può risultare in prime indicazioni di massima (a titolo esemplificativo, di triage, indirizzo clinico, suggerimenti nell'utilizzo dei c.d. "farmaci da banco" SOP o OTC), e che non potrà mai risultare in diagnosi o prescrizioni di farmaci che non siano c.d. "farmaci da banco" SOP o OTC.

1.3. Nel caso di "Videovisita", il Paziente può descrivere le sue condizioni e i suoi sintomi al Professionista, che eseguirà quindi un esame del Paziente, formulando una diagnosi ove possibile e suggerirà un ulteriore trattamento che può includere o meno la prescrizione di farmaci, esami di laboratorio o consulenze specialistiche. Al fine di facilitare supportare il Professionista da remoto, la Piattaforma inoltre offre alcune funzionalità aggiuntive quali: la cartella medica elettronica, la possibilità di generare prescrizioni mediche elettroniche, il telemonitoraggio e servizi di prenotazione, fatturazione e pagamento, anche in collaborazione con partner terzi selezionati e descritti al Paziente in fase di scelta.

1.4. La Società, non svolgendo alcuna attività nell'ambito dell'erogazione diretta di servizi sanitari, fornisce esclusivamente un servizio di intermediazione tra il Paziente e il Professionista e non è un Professionista. Ne consegue che l'accordo tra il Paziente e la Società, e tra la Società e il Professionista è pertanto strettamente un accordo che ha per oggetto la fornitura di una soluzione tecnica per permettere il rapporto tra il Professionista ed il Paziente.

1.5. La Società non è quindi responsabile per le modalità di erogazione o la qualità degli esami medici o di altri servizi medici forniti nel contesto di un consulto elettronico dal Professionista. Secondo la normativa vigente, la Società opera come mero Fornitore del servizio di intermediazione e non come erogatore del servizio medico che è il Professionista. Inoltre, le parti si danno reciprocamente atto e riconoscono che in nessun caso il rapporto di cui al presente contratto potrà essere qualificato quale rapporto di lavoro subordinato tra la Società e il Professionista.

1.6. I presenti Termini devono essere esaminati online dagli Utenti prima della conclusione della procedura di registrazione e l'intervenuta iscrizione, a seguito della compilazione dei campi obbligatori ne comporta l'integrale conoscenza ed accettazione da parte degli Utenti.

1.7. La Società si riserva il diritto di modificare e/o integrare i presenti Termini pubblicandoli sul sito. Le modifiche agli stessi saranno efficaci dal momento della loro pubblicazione, fermo restando che non si applicheranno alle prestazioni già richieste dal Paziente e/o interamente eseguite dal Professionista.

2. Ambito di applicazione delle Condizioni

2.1. L'uso della Piattaforma comporta l'accettazione delle Condizioni da parte dell'Utente. Qualora l'Utente non intenda accettare le Condizioni e/o qualsiasi altra nota, avviso legale, informativa pubblicati o ivi richiamati non potrà utilizzare la Piattaforma né i relativi Servizi.

2.2. Prima di utilizzare la Piattaforma, l'Utente è tenuto a leggere attentamente le Condizioni e a salvarle o stamparle per future consultazioni.

2.3. La Società si riserva il diritto di variare a propria discrezione, in qualunque momento anche successivo alla registrazione dell'Utente, l'interfaccia grafica della Piattaforma e, i Contenuti e la loro organizzazione, nonché ogni altro aspetto che caratterizza la funzionalità e la gestione della stessa, comunicando all'Utente, ove occorrenti, le relative istruzioni.

3. Account, registrazione e cancellazione

3.1. L'Utente che intende utilizzare i servizi forniti deve registrarsi sulla Piattaforma, fornendo in maniera veritiera e corretta tutti i dati richiesti nella apposita scheda di registrazione, al fine di creare il proprio profilo utente ("account").

3.2. Durante la fase di registrazione l'utente dovrà inserire una password che ne consentirà l'accesso.

3.3. Tutti gli account devono essere registrati con un indirizzo e-mail personale valido, al quale l'Utente abbia regolarmente accesso. Gli account che sono stati registrati con indirizzi e-mail di persone terze diverse dall'intestatario del profilo o con indirizzi di posta elettronica temporanei potranno essere disabilitati dalla Società senza alcun preavviso.

3.4. La Società si riserva il diritto di respingere una nuova registrazione o di cancellare un account in qualsiasi momento, nonché di chiedere la convalida dell'account qualora ritenga che siano stati utilizzati un indirizzo e-mail o credenziali non valide.

3.5. L'Utente si impegna a non cedere neanche temporaneamente a terzi ed a conservare con la dovuta cura, diligenza e segretezza sotto la propria responsabilità le credenziali di accesso alla Piattaforma ed è a conoscenza che tutti gli atti compiuti mediante l'utilizzo di dette credenziali saranno a lui attribuiti ed avranno efficacia vincolante nei confronti di tutti gli Utenti.

3.6. L'Utente è tenuto ad informare immediatamente la Società di qualsiasi utilizzo non autorizzato o improprio delle sue credenziali di accesso ovvero a segnalare eventuali violazioni da parte di terzi.

3.7. La Società declina ogni responsabilità nel caso in cui un soggetto terzo, cui l'Utente abbia comunicato le credenziali di accesso, utilizzi la Piattaforma senza il suo consenso.

3.8. L'Utente registrato può interrompere l'utilizzo della Piattaforma in ogni momento e disattivare il proprio account o richiederne la cancellazione attraverso la procedura indicata nella stessa o in ogni caso inviando una comunicazione scritta all'indirizzo e-mail care@yealthy.it .

3.9. In caso di violazione da parte dell'Utente delle Condizioni o delle disposizioni di legge applicabili, il Società si riserva il diritto di sospendere o chiudere l'account dell'Utente in ogni momento e senza preavviso.

3.10. Qualora avvengano segnalazioni all'interno della Piattaforma, questa si muoverà a cancellare e rimuovere i contenuti quanto prima o a sospendere gli account per garantire il rispetto dei diritti degli Utenti all'interno della stessa

 

4. Utilizzo della Piattaforma

4.1. La registrazione alla Piattaforma in qualità di Paziente consente la visualizzazione dell'elenco dei Professionisti registrati sulla Piattaforma e l'invio di richieste relative ad una o più prestazioni sanitarie a distanza, "Videovisite" o "Chat" ad opera del Professionista prescelto nel caso di Videovisite o assegnato nel caso di Chat, nonché l'utilizzo di ulteriori servizi accessori gratuiti secondo quanto previsto dai presenti Termini.

4.2. La registrazione alla Piattaforma in qualità di Professionista consente la visualizzazione delle richieste di consulto presenti sulla Piattaforma e l'erogazione delle prestazioni sanitarie a distanza a favore dei Pazienti, nonché la condivisione clinica con altri Professionisti registrati, l'invio di referti e ricette.

4.3. Al momento dell'iscrizione al sito il Paziente stipula apposito contratto di prestazione d'opera (Regolamento di Prestazione Sanitaria) il quale costituisce la fonte di regolamentazione del rapporto tra il Paziente e la Struttura Sanitaria qualora il Professionista operi all'interno di una Struttura Sanitaria.

4.4. Gli Utenti riconoscono espressamente e accettano che la prestazione sanitaria sarà fornita dalla Struttura sanitaria (di seguito "Struttura sanitaria" o "Partner"), in persona dei propri Professionisti di volta in volta prescelti o assegnati.

4.5. La prestazione sarà resa secondo le modalità, le tariffe e nei tempi stabiliti in accordo tra la Struttura e il singolo Professionista prescelto.

4.6. Nel fornire i Contenuti, il Paziente dichiara e garantisce di esserne il proprietario o, qualora il Paziente sia un minore o un soggetto incapace di agire, il genitore/tutore/amministratore di sostegno dichiara e garantisce di essere legittimato a inviare i suddetti contenuti, nonché di godere di tutti i diritti relativi alla concessione di licenze e di permessi di qualunque genere in relazione ad essi.

5. Usi vietati

5.1. I seguenti usi della Piattaforma sono espressamente vietati e l'Utente si impegna a non effettuare (né a consentire ad altri di effettuare) alcuna delle seguenti attività:

  • Utilizzare la Piattaforma in violazione delle presenti Condizioni Generali;

  • Intraprendere qualsiasi attività illegale in connessione con l'uso della Piattaforma;

  • Utilizzare la Piattaforma in caso di urgenza: la Piattaforma costituisce un'alternativa ai canali tradizionali per ottenere assistenza a distanza in caso di necessità ordinarie, ma non può mai essere utilizzata in casi straordinari di urgenza medica. In questi casi, contattare il 118 e/o recarsi in Pronto Soccorso e/o dal proprio Medico o specialista di fiducia;

  • Caricare e/o trasmettere dati o contenuti che non abbia il diritto di trasmettere o diffondere in forza di una previsione di legge, di contratto ovvero a causa di un rapporto fiduciario (per esempio informazioni riservate, informazioni confidenziali apprese in forza di un rapporto di lavoro o protette da un patto di riservatezza);

  • Caricare e/o trasmettere dati o contenuti che comportino la violazione di brevetti, marchi, segreti, diritti di autore o altri diritti di proprietà industriale e/o intellettuale di terzi soggetti;

  • Caricare e/o trasmettere pubblicità, materiale promozionale, "junk mail", "spam", catene di sant'Antonio, piramidi, o qualsiasi altra forma di sollecitazione non autorizzate o non richieste;

  • Caricare e/o trasmettere qualsivoglia materiale che contenga virus o altri codici, file o programmi creati per interrompere, distruggere o limitare il funzionamento dei software, degli hardware o degli impianti di telecomunicazioni di terzi;

  • Interrompere il normale svolgimento dei servizi sulla Piattaforma o, comunque, agire in modo da incidere sulla capacità degli altri Utenti di operare sulla stessa;

  • Violare, intenzionalmente o no, qualsivoglia legge o regolamento applicabile;

  • Perseguitare o in altro modo molestare altri Utenti e/o terzi soggetti;

  • Fornire dati falsi inclusi nomi, indirizzi e contatti falsi, utilizzare fraudolentemente numeri di carte di credito/debito;

  • Tentare di eludere le misure di sicurezza della Piattaforma o violare la rete, ad esempio accedendo a dati destinati ad altri, effettuando il login presso un server o un account ai quali non è espressamente autorizzato ad accedere o sondare la sicurezza di altre reti (ad esempio tramite port scanning);

  • Effettuare qualsiasi forma di monitoraggio di rete che intercetti dati destinati ad altri;

  • Interagire o concludere accordi fraudolentemente con OSR o con i Professionisti iscritti (incluso interagire o concludere accordi affermando di farlo in nome e per conto di una terza parte, in mancanza dell'autorità di vincolare tale terza parte, oppure presentandosi ingannevolmente come una terza parte);

  • Utilizzare le informazioni contenute nell'intestazione dei messaggi di posta elettronica in modo non autorizzato, o falsificare tali informazioni.

6. Servizi aggiuntivi per il profilo Paziente

6.1. Con la registrazione, il Paziente è attivo sulla Piattaforma ed ha:

i. accesso ai profili dei Professionisti iscritti, cui può inviare richieste di consulti e videovisite a pagamento, come specificato dai presenti Termini;ii. uno spazio riservato dove può salvare e organizzare la propria documentazione e storia clinica;

6.2. Servizi a pagamento aggiuntivi per il profilo Paziente

6.2.1. A pagamento, il Paziente può:

i. richiedere i consulti con i Professionisti (primi consulti e consulti di controllo), con testo scritto e documentazione allegata a supporto; ii. richiedere la visita con un Professionista selezionato in Piattaforma.

7. Tutela dei minori all'interno della Piattaforma:

7.1. La Piattaforma è disponibile a soggetti che abbiano almeno 16 anni. Con l'iscrizione, l'utente dichiara di avere almeno 16 anni. Potrà registrarsi sulla Piattaforma soltanto in presenza di un genitore/tutore che devono necessariamente concedere la propria autorizzazione. A tal fine il minore deve inserire i dati, accettare privacy, termini e consenso informato e potrà creare il suo account. Il sistema rileverà che è presente un Utente minorenne e pertanto provvederà alla richiesta dei dati di un genitore o del tutore. In particolare, chiederà: Nome, Cognome, CF e l'upload di un documento

7.2. La Società si riserva la possibilità di modificare, sospendere o chiudere l'account o l'accesso alla Piattaforma se, a sua esclusiva discrezione, stabilisce una violazione del presente Accordo, incluse le policy e le linee guida che sono parte dello stesso, e, che la decisione è nel migliore interesse della comunità o per proteggere il marchio o la Piattaforma. Nel caso dovesse accadere, saranno comunicati i motivi della modifica, della sospensione o della chiusura. La Società potrà anche rimuovere gli account dei membri che dichiarano il falso per un periodo di tempo protratto. Ulteriori requisiti di idoneità per sezioni specifiche della Piattaforma possono essere stabiliti da qualsiasi membro che abbia la facoltà di moderare o gestire tale sezione.

7.3. Se l'utente dovesse ritenere che la modifica, la sospensione o la chiusura siano avvenute per errore, dovrà inviare un'e-mail all'indirizzo care@yealthy.it.

7.4. La Società utilizza tutti gli strumenti possibili e disponibili per garantire la sicurezza dei soggetti minori all'interno della Piattaforma, compatibilmente con i propri mezzi e con lo stato dell'arte della Piattaforma. La Società non sarà responsabile per qualsiasi violazione o falsificazione non riconoscibile adoperata da minori all'interno della medesima (es falsificazione di documenti di identità).

7.5. Qualora avvengano segnalazioni all'interno della Piattaforma, questa si muoverà a cancellare e rimuovere i contenuti quanto prima per garantire il rispetto dei diritti degli Utenti al suo interno.

8. Fatturazione e modalità di pagamento

8.1. A fronte della prestazione fornita dal Professionista, il Paziente si impegna a corrispondere la cifra richiesta dal Professionista di volta in volta indicato sulla Piattaforma ed espressamente accettato in sede di conferma della richiesta di erogazione del servizio.

8.2. Il corrispettivo totale dovrà essere pagato in un'unica soluzione a favore della Struttura, che a fronte del pagamento emetterà proforma della fattura che il Paziente potrà stampare e visionare in qualsiasi momento nel dettaglio della singola prestazione conclusa nonché nell'apposita sezione del proprio account; la fattura verrà caricata successivamente nella medesima sezione.

8.3. Modalità di fatturazione:

8.3.1. Fatturazione attraverso la Piattaforma: i Professionisti che non operano attraverso una struttura sanitaria possono scegliere l'opzione che la fattura per la prestazione del servizio venga emessa dalla Società e inviata al Paziente a seguito della conclusione della medesima. A tal fine:

8.3.1.1. Il professionista autorizza la Società ad emettere le fatture per conto di questo (art. 21 D.P.R. 633(1972)), per un importo pari alla tariffa pagata dal paziente.

8.3.1.2. Le prestazioni saranno esenti IVA (ex articolo 10, punto n 18, del D.P.R. n. 633/72) oppure non verrà applicata l'imposta in virtù del regime fiscale agevolato dichiarato dal professionista.

8.3.1.3. Il professionista si impegna altresì ad informare la Società del suo regime fiscale (ordinario, minimi, forfettario, ecc.) utile alla fatturazione, aggiornandola in caso di variazioni.

8.3.1.4. Per le fatture di importo superiore ad euro 77,47 sarà onere del professionista assolvere all'imposta di bollo gravante sulla fattura, in nessun modo la Società si impegna ad assolvere a tale obbligo.

8.3.2. Fatturazione attraverso la Struttura sanitaria per la quale il Professionista opera: per i Professionisti che operano presso una struttura sanitaria e operano attraverso la Piattaforma, la fatturazione sarà disposta dalla medesima Struttura sanitaria nei confronti del Paziente che ha ricevuto la prestazione da parte del Professionista.

8.4. I metodi di pagamento accettati sono: carta di credito e carte prepagate accettate dal circuito PayPal.

8.5. Nessuna responsabilità potrà essere attribuita alla Società per qualsiasi utilizzo fraudolento da parte di terzi dei dati relativi al mezzo di pagamento utilizzato dal Paziente oppure per problematiche tecniche intervenute nel corso delle procedure di pagamento.

8.6. La Società non tratta e non conserva i dati degli strumenti di pagamento utilizzati per le transazioni e non ha alcun potere sull'eventuale rifiuto della carta di credito utilizzata per il pagamento.

9. Rimborsi

9.1. Per quanto riguarda le prenotazioni connesse a videovisite, nel caso di cancellazione da parte del Paziente o da parte del Professionista, sono previsti i seguenti rimborsi:

9.2. Se la cancellazione è operata dal Paziente:

9.2.1. Se la cancellazione è avvenuta con almeno 24 ore di preavviso rispetto al momento della visita, sarà erogato un rimborso al paziente.

9.2.2. Se la cancellazione è avvenuta con meno di 24 ore di preavviso rispetto al momento della visita, sarà erogato un rimborso del 50% al paziente e il Professionista o, ove applicabile, la Struttura sanitaria riceveranno il 50% del prezzo del servizio.

9.3. Se la cancellazione è operata dal Professionista:

9.3.1. Il Paziente riceverà un rimborso pari al 100% del prezzo della video visita.

9.3.2. Il Professionista o, ove applicabile, la Struttura sanitaria non riceveranno alcun compenso.

9.4. In ogni caso, al fine di garantire adeguati livelli di Servizio, le frequenze di cancellazione saranno oggetto di monitoraggio per individuare eventuali punti di attenzione e porre in essere attività di mitigazione in accordo tra le Parti.

10. Limitazione ed esclusione di responsabilità

10.1. Il Paziente dichiara e garantisce: (i) di avere almeno 16 o il rappresentante legale di minorenne; (ii) che i dati dallo stesso forniti con la scheda di registrazione sono corretti e veritieri; (iii) di aggiornare i dati forniti ogni qualvolta si renda necessario. In caso di servizi chiesti per i figli minori o per soggetti incapaci di agire, colui che procede alla richiesta dichiara e garantisce di esercitare legittimamente la responsabilità genitoriale/la tutela/l'amministrazione di sostegno e, in ogni caso, di disporre dei necessari poteri o del diritto di chiedere il servizio al Professionista, nonché di poter caricare la documentazione sanitaria sul Sito.

10.2. Il Professionista dichiara che tutti i dati e/o le informazioni inerenti alla propria carriera scolastica e professionale, già comunicati alla Società, ivi inclusi quelli inerenti alle condizioni necessarie all'esercizio della professione medica, inserite al momento dell'iscrizione sono corrispondenti al vero e nei casi ammessi hanno, ai sensi della L. n. 191/1998 e D.P.R. n. 403/1998 e s.m.i., valore di autocertificazione o dichiarazione sostitutiva.

10.3. Gli Utenti si impegnano a non utilizzare la Piattaforma in modo illecito.

10.4. Gli Utenti assicurano che le informazioni fornite al momento della compilazione della scheda di registrazione sono nella sua legittima disponibilità e non violano alcun diritto di terzi.

10.5. La Società non è a conoscenza e non può in alcun modo verificare la correttezza delle informazioni e dei referti forniti dal Professionista erogatore, il quale fornisce la prestazione sotto la sua esclusiva responsabilità medica e professionale.

10.6. La Società declina ogni responsabilità per il contenuto della prestazione sanitaria e per tutte le azioni e omissioni del Professionista e non potrà in alcun modo essere ritenuta responsabile per la mancata, ritardata o non corretta fornitura della prestazione sanitaria da parte del Professionista erogatore, che risponderà direttamente e in proprio del suo operato.

10.7. Gli Utenti convengono e concordano che la Società non potrà in alcun modo essere ritenuta responsabile dei ritardi o malfunzionamenti della Piattaforma dovuti a circostanze imprevedibili, nonché al di fuori del proprio controllo o a cause di forza maggiore tra cui, in via meramente esemplificativa e non esaustiva ed anche alternativa se del caso, calamità naturali, avverse condizioni atmosferiche, sabotaggi, incendi, alluvioni, terremoti, scioperi di carattere nazionale, provvedimenti di legge e/o ordini di autorità pubbliche e giudiziarie, difettoso funzionamento della Piattaforma conseguente all'interruzione o al non corretto funzionamento di piattaforme di proprietà di terzi e/o di connessioni web, delle linee telefoniche, elettriche e di reti mondiali e/o nazionali, quali, a mero fine esemplificativo e non esaustivo, guasti, sovraccarichi, interruzioni.

10.8. La Società declina ogni responsabilità per eventuali errori od omissioni nella fase di conferma della tipologia della prestazione sanitaria, dell'onorario del Professionista e delle tempistiche di erogazione della prestazione sanitaria, di cui si fa carico il singolo Professionista.

10.9. La Società non potrà ritenersi responsabile verso gli Utenti, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all'utilizzo della rete internet al di fuori del controllo proprio o di suoi fornitori.

10.10. La Società non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dall'Utente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili.

10.11. La Società non assume alcuna responsabilità per l'eventuale uso fraudolento e illecito che possa essere fatto da parte di terzi delle carte di credito e altri mezzi di pagamento,

10.12. La Società non sarà responsabile per:

i. eventuali perdite di opportunità commerciale e qualsiasi altra perdita, anche indiretta, eventualmente subita dall'Utente che non siano conseguenza diretta della violazione del contratto da parte della Società

ii. errato o inidoneo utilizzo della Piattaforma da parte degli Utenti o di terzi

10.13. In nessun caso la Società potrà essere ritenuta responsabile per una somma superiore al doppio del costo pagato dall'Utente.

11. Responsabilità dei Professionisti/Partner

11.1. Il Professionista manleva la Società per tutti gli atti, fatti, condotte, negligenze, imprudenze o imperizie nell'esercizio della propria attività professionale, ovvero in qualunque altro caso in cui il Professionista operi in totale autonomia e secondo la propria responsabilità;

11.2. La società si limita infatti ad agevolare il rapporto tra il Professionista e il Paziente, promuovendo l'incontro online delle domande dei pazienti e delle risposte degli operatori sanitari

11.3. I Pazienti manlevano la Società per tutti gli atti, fatti o condotte non appropriate da parte durante l'utilizzo del servizio e nel rapporto con i Professionisti.

11.4. Qualora i Professionisti collaborino con il Partner accettano che la responsabilità sarà per ogni atto, fatto, condotta, negligenza, imprudenza o imperizia in capo ai Professionisti che ne risponderanno di fronte al Partner.

11.5. Gli Utenti iscritti in Piattaforma manlevano la Società da ogni responsabilità ed eventuale citazione in giudizio per tutti gli atti, fatti, condotte, negligenze, imprudenze o imperizie nell'utilizzo della Piattaforma e nell'utilizzo dei Servizi.

11.6. Qualora la Società sia citata in giudizio, il Professionista attuerà tutte le misure idonee al fine di escludere la Società dal giudizio e impedirne la prosecuzione.

11.7. La Società non presta alcuna garanzia in ordine alla veridicità e correttezza delle informazioni fornite dal Professionista e declina qualsiasi responsabilità per danni a persone o a cose derivanti dall'utilizzo diretto o indiretto di qualsiasi informazione o suggerimento ottenuto utilizzando i servizi offerti dalla Società e raccomanda ai pazienti di consultare il proprio medico ogni volta che lo si ritenga necessario od opportuno.

11.8. I professionisti, da parte loro, sono i soli responsabili, nei confronti del Paziente, per le informazioni che forniranno attraverso i Servizi offerti.

12. Esclusione della garanzia

12.1. La Piattaforma viene fornita "così come è" e "come è disponibile" e la Società non fornisce alcuna garanzia esplicita o implicita in relazione allo stesso, né fornisce alcuna garanzia che la Piattaforma potrà soddisfare le esigenze degli Utenti o che non sarà mai soggetto ad interruzioni o sarà priva di errori e si impegnerà ad evitare che la Piattaforma possa contenere virus.

12.2. La Società si adopererà per assicurare che la Piattaforma sia disponibile ininterrottamente 24 ore al giorno, ma non potrà in alcun modo essere ritenuto responsabile se, per qualsiasi motivo, non fosse accessibile e/o operativo in qualsiasi momento o per qualsiasi periodo. L'accesso alla Piattaforma può essere sospeso temporaneamente e senza preavviso in caso di guasto del sistema, manutenzione, riparazioni o per ragioni del tutto estranee alla volontà della Società o per eventi di forza maggiore.

 

13. Controversie tra Utenti

13.1. Qualora dovesse sorgere una controversia tra Utenti questi sono gli unici responsabili per la risoluzione (giudiziale o stragiudiziale) di tale controversia. Gli Utenti, quindi, manlevano e tengono indenne la Società da qualsivoglia controversia che dovesse sorgere nei rapporti tra questi.

13.2. Eventualmente, in casi del tutto eccezionali e senza che questo comporti oneri e/o responsabilità a carico della Società, questa tramite la Piattaforma potrà decidere di supportare eventuali richieste di modo da poter risolvere dette controversie.

13.3. Negli eccezionali casi di cui al comma precedente gli Utenti si impegnano a collaborare in buona fede con la Società al fine di fornire li informazioni necessarie e poter addivenire ad una risoluzione che possa soddisfare gli Utenti. In ogni caso, qualora tale tentativo non abbia esito positivo, gli Utenti riconoscono che nulla potrà essere addebitato alla Società escludendo qualsivoglia responsabilità per essa.

14. Disposizioni finali

14.1. Il mancato esercizio della Società di uno o più diritti di questi Termini non ne comporta rinuncia o limitazione.

14.2. Nel caso una o più disposizioni dei Termini siano invalide o inefficaci queste non influiscono sulle altre disposizioni dei Termini. Lo stesso si deve intendere in caso di controversia e, in aggiunta, la disposizione potrà tornare ad essere valida o efficace se verranno apposti opportuni limiti durante la controversia da parte dell'organo giudicante.

14.3. Qualsiasi previsione dei presenti Termini che, per sua natura, dovesse persistere in caso di cessazione dovrà persistere alla stessa, incluse e senza limitazione, disposizioni inerenti alla proprietà, garanzie, indennizzo e limitazione di responsabilità.

14.4. Gli Utenti non potranno cedere, trasferire o delegare le disposizioni, in tutto o in parte, di cui ai presenti Termini e i propri diritti ed obblighi qui previsti senza il previo consenso della Società. Questa si riserva il diritto, senza limitazioni, di cedere, trasferire o delegare le disposizioni, in tutto o in parte, di cui ai presenti Termini e qualsiasi suo diritto e obbligo qui previsto, a sua esclusiva discrezione, dandone preavviso di 30 giorni. Il diritto di risoluzione di cui in testa ai Termini resta inalterato.

15. Privacy

15.1. La tutela e il trattamento dei dati personali avverranno in conformità all'Informativa Privacy, che può essere consultata alla sezione http://www.yealthy.it/privacy-policy/ .

16. Legge applicabile, risoluzione delle controversie e foro competente

16.1. I presenti Termini sono regolati dalla legge italiana, con specifico riferimento al D.lgs. n. 21/2014 e dal D.lgs. n. 70/2003 in materia di commercio elettronico e, qualora applicabile, al Codice del Consumo, ove applicabili. Per tutte questioni legali che non facciano esplicitamente riferimento alla normativa in materia di Telemedicina e al Codice del Consumo si rimanda alla normativa Civilistica italiana.

16.2. La prestazione del servizio e l'uso della Piattaforma sono regolati esclusivamente dalle disposizioni normative di cui al comma precedente anche se parzialmente eseguiti all'estero ed in presenza di altri criteri di collegamento.

16.3. In caso di controversia nascente da o in connessione con i presenti Termini tra gli Utenti e la Società, questa si impegna a risolverla in concerto gli ultimi secondo i principi di collaborazione e buona fede.

16.4. Qualora Società e Utente non trovino un accordo per risolvere la controversia emergente, detta controversia sarà devoluta al Foro di Milano.